100 Parcels
DHGate
    

DHGate - Tracciare Pacco e Spedizione

Tenete traccia dei pacchi e delle spedizioni DHGate con il nostro servizio gratuito! Tutto quello che dovete fare per rintracciare il vostro pacco è inserire il numero di tracking, e poi il servizio saprà la sua posizione in tempo reale.

Come posso tracciare il mio pacco DHGate con 100Parcels.com?

  1. Scoprite il numero di tracking del vostro pacco;
  2. Inserisci il numero di tracking del tuo pacco nel campo in alto nella pagina;
  3. Attendere che il servizio controlli i dati del pacco, non ci vorrà molto;
  4. Guardate i risultati della ricerca e condivideteli con i vostri amici sui social network;
  5. Se inserisci il tuo indirizzo e-mail, possiamo inviarti automaticamente i cambiamenti di stato del tuo pacco senza la tua partecipazione.

DHGate - informazioni sul negozio online

DHgate.com è un sito cinese business-to-business (B2B) e Business-to-consumer transfrontaliero di e-commerce che facilita la vendita di prodotti manufatti dai fornitori ai piccoli e medi rivenditori. È la più grande piattaforma di commercio elettronico transfrontaliero B2B-cross-border in Cina. L'azienda ha sede a Pechino ed è disponibile in tutto il mondo.

DHgate è stata fondata da Diane Wang a Pechino nell'agosto 2004 ed è stata ufficialmente lanciata nel 2005. Il "DH" in DHgate si riferisce a Dunhuang, una città cinese nella moderna provincia del Gansu e in passato un punto strategico sulla Via della Seta che nell'antichità collegava la Cina al resto del mondo. Il nome allude alla posizione dell'azienda come versione moderna e online della Via della Seta che collegava le PMI tra la Cina e l'estero. All'inizio, l'azienda ha faticato a rimanere redditizia, ma gli investimenti di capitale nel 2006 e nel 2007 hanno aiutato DHGate a rimanere a galla. Nel 2008, è stata quotata al 7° posto nella Deloitte Technology Fast 50 per la regione Asia-Pacifico. L'anno successivo, aveva più di 1 milione di utenti registrati in tutto il mondo.

Nel gennaio 2013, DHgate ha iniziato ad assistere le piccole e medie imprese (PMI) del Vietnam nell'esportazione di beni a livello internazionale. In precedenza, l'azienda aveva lavorato principalmente per collegare le PMI cinesi con gli acquirenti stranieri. DHgate è stata anche la prima azienda cinese di commercio elettronico transfrontaliero a fornire servizi finanziari su Internet. Un rapporto dell'International Finance Corporation dell'aprile 2014 ha consigliato alle economie dell'Asia-Pacific Economic Cooperation (APEC) di seguire il modello dell'azienda. La fondatrice e CEO di DHgate, Diane Wang, era membro dell'APEC Business Advisory Council (ABAC) dal 2011. Nel febbraio 2015, l'accesso a DHgate è stato aggiunto a Shopify.

Nel novembre 2015, DHgate ha contribuito a facilitare un trattato bilaterale di e-commerce tra la Turchia e la Cina in occasione di una cerimonia durante il vertice del G20 ad Antalya, cui hanno partecipato i leader di entrambe le nazioni e Diane Wang. L'accordo è stato firmato nell'ambito dell'iniziativa cinese Belt and Road. Una piattaforma di e-commerce sino-turca è stata istituita da DHgate (in collaborazione con la città di logistica di Chongqing) nell'aprile 2016. Nel 2017, l'azienda ha iniziato a sviluppare negozi fisici chiamati Digital Trade Centers (DTC), che sono stati progettati per consentire ai dettaglianti e ai grossisti di ispezionare i prodotti prima di acquistarli. Alla fine del 2017, ha creato i DTC negli Stati Uniti, in Ungheria, Australia, Spagna, Russia, Turchia, Emirati Arabi Uniti e Perù. Nel 2019, DHgate ha iniziato ad aiutare le PMI giapponesi a vendere i loro prodotti attraverso la piattaforma e ha continuato la sua strategia in Turchia per consentire ai fornitori del Paese di vendere online.

DHgate.com è una piattaforma transfrontaliera di commercio elettronico business-to-business (B2B) che collega principalmente le PMI cinesi alle imprese e ai privati in tutto il mondo. Secondo le stime, la piattaforma ha 21 milioni di acquirenti registrati a livello globale, 2 milioni di venditori cinesi e 22 milioni di prodotti disponibili. Il sito web vende numerosi prodotti, tra cui una gamma di elettronica, abbigliamento e articoli di salute e bellezza, tra molti altri. È considerata la più grande piattaforma digitale in Cina che si concentra esclusivamente sulle transazioni B2B ed è disponibile in 8 lingue tra cui cinese, inglese, russo, spagnolo, russo, tedesco, portoghese, italiano e francese.

Sedi di Kurac note come Digital Trade Centers (DTC) in cui i potenziali clienti possono ispezionare la merce prima di ordinare. I DTC si trovano in numerosi paesi in tutto il mondo.